Green Card EB-4

Il visto EB4 si dirige a “Immigrati speciali”, inseriti in diverse categorie lavorative tra cui ministri e lavoratori religiosi che hanno ricevuto un’offerta di lavoro da Organizzazioni religiose negli Stati Uniti.

Ai sensi della sezione § 101 (a) (27) della Legge sull’Immigrazione e la Nazionalità (INA), sono considerati “Special Immigrants” le seguenti categorie lavorative:

  • Operatori e ministri religiosi (rabbini, preti, suore, monaci e altri);
  • Lavoratori stranieri che hanno fornito un fedele servizio per il Governo degli Stati Uniti o per l’American Institute con sede a Taiwan, per almeno 15 anni;
  • Lavoratore di lunga data del Ministero degli Esteri degli Stati Uniti;
  • Traduttore iracheno/afghan;
  • Giornalista, scrittore, traduttore, editore, produttore, presentatore di telegiornali, ospiti di notiziari, analisi news, editoriali ed altri tipi di trasmissioni o uno specialista di analisi di notizie, dell’International Broadcasting Bureau of the Broadcasting Board of Governors (BBG) e famigliari diretti. Viene escluso personale tecnico o di supporto del BBG;
  • Persone che hanno assistito gli Stati Uniti in Iraq;
  • Un dipendente di un’Organizzazione Internazionale (e famigliari diretti) che ha soggiornato negli Stati Uniti per almeno 15 anni, con un visto G-4 o N, prima del pensionamento;
  • Dipendenti della zona del Canale di Panama, che hanno fornito servizio per almeno 1 anno;
  • Medici, che sono entrati negli Stati Uniti prima del 10 gennaio 1978, con un visto H o J e continuano a esercitare la professione;
  • Lavoratori agricoli stranieri che hanno lavorato per almeno 90 giorni tra l’1 maggio 1985 e l’1 maggio 1986;
  • Il coniuge o figli di un cittadino degli Stati Uniti, abusati o maltrattati;
  • Membri delle Forze Armate, che hanno servito gli Stati Uniti con onore, per almeno 12 anni, dopo il 15 Ottobre 1978;
  • Lavoratori della NATO in pensione e loro famigliari diretti;
  • Coniuge o figlio di un lavoratore della NATO deceduto;
  • Rifugiati e richiedenti asilo a causa di guerre, carestia, disordini civili e politici o persecuzioni e che non vogliono rientrare nel proprio paese;
  • Residenti legali permanenti, rimasti fuori degli Stati Uniti per più di 12 mesi, a causa di circostanze di forza maggiore;
  • Un bambino straniero sotto la tutela di un tribunale americano.

 

Per richiedere una Green Card EB4, il vostro datore di lavoro deve presentare il modulo I-360, con in Dipartimento d’Immigrazione Americano (USCIS). In alcune circostanze, è possibile avanzare un’auto-petizione. Insieme al modulo I-360, è richiesta una serie di documentazione, che nel caso dei lavoratori religiosi, prevede quanto segue:

  • Certificato di coordinamento, licenze, lettere di conferimento;
  • Documenti che provano l’appartenenza a una confessione religiosa per almeno due anni prima della petizione;
  • Contratto di lavoro firmato con una organizzazione religiosa negli Stati Uniti;
  • Lettere di raccomandazione a sostegno della petizione;
  • La prova che l’organizzazione è non-profit e in “bona fide” e che possiede lo status di esenzione fiscale rilasciato dalla IRS (Internal Revenue Service);
  • La prova che il personale è qualificato per eseguire il lavoro;
  • La prova di un sostegno finanziario che sarà fornito dal datore di lavoro negli Stati Uniti.

 

Sono riservate un totale di 10.000 Green Card ogni anno per la categoria EB4, dei quali la metà, viene dedicata a lavoratori religiosi, più di 1.500 può essere assegnata a cittadini afgani che hanno lavorato per il governo degli Stati Uniti e non più di 5.000 a cittadini di iracheni.

I familiari diretti, coniuge e figli di età inferiore ai 21 anni e non sposati, possono essere ammessi negli Stati Uniti, insieme al titolare di un EB4.

Contatta un Avvocato a New York per maggiori informationi sulla Green Card EB4.