Violenza Domestica (VAWA)

Green Card per vittime di abusi domestici

Il fenomeno della violenza contro le donne, soprattutto circoscritto all’interno delle mura domestiche, è sempre più attuale e presente.

Negli Stati Uniti, la legge contro la violenza sulle donne è stata introdotta nel 1994 a seguito della constatazione da parte del Congresso della gravità del fenomeno. Si tratta della ” Violence Against Woman act – VAWA” introdotta sotto la legislatura del Presidente Bill Clinton.

Attraverso tale legge, sono stati forniti dei rimedi per le vittime di violenza, che allo stesso tempo migliorano il sistema giudiziario.

La legge VAWA riguarda anche la possibilità di ottenere la Green Card qualora l’immigrante vittima di violenza domestica subisca abusi o sevizie da parte del proprio coniuge che abbia cittadinanza o residenza americana.

Le disposizioni VAWA, in tema di richiesta di Green Card, sono espressione di una forte tutela delle vittime. Infatti alle vittime stesse è consentito di avviare un processo di richiesta della Green Card senza che l’altro coniuge ne venga a conoscenza. In questo modo, la legge permette alle vittime da un lato di richiedere e cercare sicurezza, ma allo stesso tempo di essere indipendenti dal loro aggressore, al quale infatti non verrà notificato il deposito di richiesta della Green Card.

Secondo le disposizioni VAWA, possono beneficiare di questa procedura sia donne che uomini coniugati con persona che abbia residenza o cittadinanza americana, e che abbia commesso violenza domestica ai danni dell’immigrante o dei suoi figli. In merito a questi ultimi, gli stessi potranno presentare autonomamente la domanda se gli abusi sono stati subiti in una età inferiore ai 21 anni.

E’ possibile inoltre richiedere la green card quale vittima di violenza domestica sia nell’ipotesi in cui si è sposati con un cittadino o residente americano, sia nell’ipotesi in cui il matrimonio sia terminato per cause di divorzio legate all’abuso.

Requisiti per VAWA

La domanda della Green Card VAWA si presenta tramite invio del Form I-360 a USCIS, insieme a tutte le prove documentali pertinenti.

Per richiedere la Green Card ai sensi della legge VAWA, è necessario soddisfare alcuni requisiti. Questi includono:

  • Si deve essere risieduto (legalmente o illegalmente) negli Stati Uniti quando l’abuso si è verificato;
  • Si deve essere sposati con un cittadino americano o residente permanente che abbia commesso violenza domestica (ossia gravi abusi fisici o psicologici) ai danni dell’immigrante o dei suoi figli minori

 

Contatta un Avvocato d’immigrazione per maggiori informazioni sulla Green Card da abuso domestico.