Avvocati d'Immigrazione in California che giocano un po' troppo d'anticipo

Posted By Simone Bertollini || 21-Aug-2013

Le promesse di legalizzazione degli immigrati illegali da parte di alcuni avvocati d'immigrazione hanno indotto i legislatori dello Stato della California a introdurre un disegno di legge mirato a vietare la pubblicizzazione, l'offerta dietro compenso di servizi di assistenza legale basati sulla nuova proposta di riforma d'immigrazione.

Vicino al confine USA-Messico in California sono apparsi alcuni cartelloni pubblicitari che promettono agli immigrati illegali un posto prioritario nella corsa alla regolarizzazione immigratoria promessa da Obama. Il problema è che, a oggi, non esiste alcuna riforma d'immigrazione. Si sospetta, dunque, che questi avvocati d'immigrazione in California stiano tentando di assicurarsi clienti in previsione dell'approvazione della riforma d'immigrazione, approfittando dell'ignoranza di molti immigrati illegali. E cosa succede se la riforma non passa?

"Pagare l'onorario a un avvocato o consulente in questo momento sulla base di un disegno di legge ipotetico non è qualcosa che vogliamo possa succedere. In realtà, è immorale, pensiamo, per le persone farsi pagare l'onorario in queste circostanze. Quindi, vogliamo impedire che avvenga", ha detto Lorena Gonzalez, (D-San Diego).

A volte, gli immigrati si confondono con la parola "notaio", perché in alcuni paesi è essenzialmente la stessa cosa di "avvocato" e questi cosiddetti consulenti d'immigrazione approfittano delle persone che non conoscono la differenza in America. Univision ha intervistato Maria Gutierrez, che ha scritto come sia caduta in una truffa simile.
"Ho pagato un avvocato d'immigrazione quasi 80 mila dollari nell'arco di 8 o 9 anni", ha detto Gutierrez.

Gonzalez ha introdotto un disegno di legge che vieta a chiunque di ottenere qualsiasi onorario professionale prima che la riforma dell'immigrazione diventa legge a tutti gli effetti.

"Non sappiamo se la legge di riforma d'immigrazione sarà approvata, cosa prevederà, e a chi si applicherà", ha detto Gonzalez.

Tuttavia, l'American Immigration Lawyers Association (AILA) si sta opponendo a questo disegno di legge. Mentre da una parte mira a reprimere truffe, AILA sostiene la proposta è così severa che potrebbe effettivamente impedire a ogni avvocato d'immigrazione in California di gestire qualsiasi caso, anche da clienti che hanno bisogno di aiuto che non si basi sulla riforma d'immigrazione.

La legge è stata approvata una commissione del Senato della California all'unanimità. Il disegno di legge prevede inoltre che i contratti per i servizi d'immigrazione siano nella lingua del cliente.

Contattaci

Hai domande? Compila le informazioni qui sotto per ricevere una risposta immediata.

Invia il tuo messaggio
New York Immigration Attorney

Office Location:

Law Offices of Simone Bertollini
New York Immigration Attorney
450 Seventh Avenue,
Suite 1408,

New York, NY 10123
Telefono Locale: 212.235.1525
Indicazioni [+]

Chiama per una consulenza

212.235.1525

Seguici su:

The information on this website is for general information purposes only. Nothing on this site should be taken as legal advice for any individual case or situation. This information is not intended to create, and receipt or viewing does not constitute, an attorney-client relationship.